Come Eliminare il Grillotalpa

Come Eliminare il Grillotalpa

Se ti stai chiedendo come eliminare il grillotalpa dal tuo giardino vuol dire che hai già un problema con questo temibile insetto il cui aspetto ricorda un ibrido tra un gambero e uno scarafaggio.
Se invade il tuo orto, distruggerà rapidamente le tue colture. Il grillotalpa si riproduce con estrema velocità e la sua eliminazione non è certo un gioco da ragazzi.

Conoscere questo infestante ti aiuterà a scoprire come eliminarlo o, quantomeno, come minimizzare i danni che produce.

I grillotalpa sono una sottospecie del grillo e attraggono le femmine con gli stessi trilli melodiosi.
Ma, a differenza della maggior parte dei suoi parenti innocui, il grillotalpa preferisce cibarsi di germogli, gambi, radici e tuberi.
Brucia letteralmente il terreno alla ricerca di cibo, scavando tunnel e privandolo della naturale umidità. Il terreno diventa secco e arido.

grillotalpa

Grillotalpa sapone: uno dei migliori metodi per allontanare la specie è utilizzare una soluzione di acqua e sapone!

La trappola di vetro è un metodo un po’ più laborioso che si basa sul fatto che i grillitalpa si muovono sottoterra nelle gallerie già scavate.
Ponendo piccoli vasi di vetro lungo queste tracce probabilmente intrappolerà il parassita sul fondo.

Puoi spalmare sulle pareti del contenitore anche del miele o del lievito di birra. Copri la parte anteriore del barattolo con un po’ di paglia.

Il grillotalpa sarà attirato dal calore e dall’odore. Puoi anche usare letame e gusci d’uovo.
Sparpaglia il letame in piccoli pezzi, i grillotalpa si assembreranno per deporre le uova, allora potrai raccoglierli e bruciarli.
Preparare un dessert al guscio d’uovo è un altro metodo laborioso ma efficace: schiaccia i gusci d’uovo secchi e condiscili con olio di girasole non raffinato.
Posiziona questa esca puzzolente su tutti i buchi e i solchi preparati per piantare semi e piantine.
Il grillotalpa, che cercherà di cibarsi con quanto gli hai preparato, ne resterà intossicato e in più il guscio d’uovo che resta sul terreno è un ottimo fertilizzante.

Vedi anche  Come Eliminare gli Acari dal Materasso?

Quali Repellenti Utilizzare?

Per tenere lontani i grillotalpa puoi usare anche dei repellenti naturali:
Puoi piantare calendule, calendule e crisantemi tra le colture orticole, spargere rami di conifere (abete rosso, pino, abete) sui letti di patate (dopo la fioritura), infilare rametti di pioppo di 2-4 cm di spessore (sempre con corteccia) nel terreno.

Gli orticoltori esperti raccomandano di infilare i rametti ad una profondità di 25-30 cm e ad una distanza di 1,5-2 metri l’uno dall’altro e sostituirli quando si seccano.

Quando si seminano semi di prezzemolo, barbabietole, carote e altre piante da radice, innaffiare i solchi con iodio. Aggiungere 20 gocce di iodio ogni 10 litri di acqua.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800593874
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 800593874