Nido Calabroni Cosa Fare?<span class="rating-result after_title mr-filter rating-result-1534" >			<span class="no-rating-results-text">Nessuna valutazione</span>		</span>

Nido Calabroni Cosa Fare?

Durante l’estate può capitare sovente di trovare sotto il tetto, o in altre zone riparate, un nido di calabroni.

Questo è particolarmente frequente quando si va in vacanza in una seconda casa, perché i calabroni prediligono le zone in cui c’è poco movimento e molta tranquillità.

Come trovare un nido di calabroni?

La regina solitamente sceglie un luogo appartato e discreto per realizzare il nido: lo possiamo trovare sotto un tetto o una grondaia, in una crepa nel muro esterno della casa, su un davanzale o anche dentro la cassetta dei contatori.
Inoltre, non è raro trovare un nido all’interno del cassonetto della tapparella, comportamento analogo a quello delle vespe (scopri: come rimuovere un nido di vespe nella tapparella)

Hai Trovato un Nido di Calabroni?

Sarebbe opportuno far svolgere un monitoraggio in primavera, che è il periodo in cui i calabroni costruiscono il nido, per poterlo rimuovere quando è ancora in fase di costruzione.

Quando il nido è finito può avere anche 90 centimetri di diametro, e ospitare fino a 500 individui!

Richiedi una Rimozione Nido Calabroni

Una ditta specializzata disporrà sicuramente di un carrello elevatore per poter arrivare senza fatica e senza pericolo nel luogo in cui si trova il nido.
La prima operazione consisterà nell’irrorazione di un insetticida che ucciderà la colonia.

Solitamente tutta la procedura viene eseguita al mattino presto, quando la colonia è poco attiva e inoltre le temperature ancora non sono elevate.
Dopo aver rimosso il nido, si procedere anche a sigillare eventuali fessure dove i calabroni potrebbero tornare a nidificare.

Contatta la nostra squadra di esperti e affronta al meglio l'Emergenza Calabroni!

Lascia una valutazione!

Close Menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800593874
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800593874