Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu
Blatta Germanica

Blatta Germanica

Blatta Germanica, come eliminarla?

Per sapere come eliminare un’infestazione di blatta germanica è opportuno imparare a conoscerne le abitudini, l’habitat e l’alimentazione; a questo proposito leggiamo qualche informazione in più su questo fastidioso insetto.

La Blattella germanica fa parte della categoria degli scarafaggi, ad occhio nudo le sue dimensioni sono ben visibili anche se non è molto grande: è un onnivoro longilineo ed ha una estensione che varia da 1 cm sino ad 1,5 cm di lunghezza. Il suo mantello appare marroncino con delle sfumature rossastre.

Essendo un animale che si ciba di tutto, predilige incunearsi nei piccoli meandri delle cucine, nelle grandi aziende che si occupano di imballaggi alimentari, ma possiamo spiacevolmente ritrovarlo nelle scuole come nei ristoranti.

E’ una specialista quando si parla di fessure, crepe, tubazioni ed in questi habitat oltre a viverci si riproduce. La Blatta Germanica ha nel suo curriculum un particolare da non sottovalutare: è invogliata a vivere in luoghi dove acqua e fuoco sono predominanti. E’ incurante del fatto che questi siano due elementi che si oppongono. Per questo, il disinfestatore la andrà a ricercare ad esempio dietro un frigorifero o sotto un lavabo.

Ciclo biologico blatta germanica

Aree calde ed umide assecondano il suo ciclo riproduttivo ed è stimato che possano vivere, addirittura, per circa 8 mesi. Il livello di riproduzione di questo scarafaggio è molto elevato: la blatta di natura femminile può generare sino ad 8 ooteche contenenti dalle 30 alle 40 uova. Il pericolo, quindi, è di ritrovarsi un centinaio di nuovi inquilini in poche settimane.


Disinfestazione blatta germanica

Il pericolo maggiore per le famiglie, o per le aziende alimentari, è proprio quello di intervenire in ritardo sottovalutando il pericolo. La loro prolifica crescita può rendere la disinfestazione lunga e costosa. Quindi il nostro consiglio è di smorzare sul nascere un problema di natura, sicuramente, igienico sanitaria.

I nostri tecnici attuano la disinfestazione seguendo due percorsi:

1. Pianificazione preliminare

2. Intervento di disinfestazione

Pianificazione Preliminare: Il disinfestatore monitorerà le zone colpite, ed i percorsi attuati dalla blatta, tramite trappole riempite di alimenti e colla per la cattura. L’opera di monitoraggio dovrà interessare tutte le zone dell’abitazione, o dell’edificio industriale. Se l’infestazione è di alto livello, si dovranno evidenziare in primis i focolai più grandi.

Intervento di disinfestazione: Preparare del Biocida (versione ecologica dell’insetticida per blatte) che abbia una concentrazione alta, o bassa, in base al livello dell’infestazione. Applicare la sostanza chimica attraverso delle pompe manuali sulle zone colpite dalla blatta. Una volta effettuata la disinfestazione blatte, il tecnico, dovrà chiudere le aree trattate e ripulirle con un lavaggio a straccio.

Fase Successiva: Monitoraggio

Dopo due settimane dalla disinfestazione si dovranno posizionare delle trappole per blatte, con il ripieno alimentare, per verificare se le blatte germaniche siano totalmente sparite. In conclusione, l’opera di bonifica consisterà nel sigillare tutti i punti d’entrata dello scarafaggio e stuccare, magari, le crepe che si possono intravedere nelle pareti, nei soffitti o pavimenti.

Summary
Blatta Germanica
Service Type
Blatta Germanica
Provider Name
Bio-disinfestazione.it, Telephone No.800 593 874
Description
Per sapere come eliminare un'infestazione di blatta germanica è opportuno imparare a conoscerne le abitudini, l'habitat e l'alimentazione; a questo proposito leggiamo qualche informazione in più su questo fastidioso insetto. Contattaci per ricevere un preventivo!
Tags: , , ,
 
 
CHIAMA SUBITO 800593874
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800593874